Associazione

Attività

Bollettini

News

Documenti

Foto

Contatti

Links

 

Ultimo aggiornamento: giovedì 18 ottobre 2018

 

L'ASSOCIAZIONE

           

ll Centro di Studi Storico-Militari "Generale Gino Bernardini" è sorto a Bologna il 15 gennaio 1974, inizialmente nell'ambito dell'UNUCI, per approfondire tematiche di carattere storico-militare.

IL CENTRO OGGI

Dopo più di 40 anni di attività, il Centro è oggi un'associazione priva di status giuridico che opera nel settore culturale. 

AREE D'INTERESSE  

Con uno sguardo alla realtà internazionale attuale e futura e facendo tesoro degli insegnamenti del passato, il Centro si propone di promuovere la divulgazione, la conoscenza e l'approfondi-mento di tematiche attinenti a:   

                       a) la storia militare italiana e internazionale;

                       b) le problematiche geo-politiche e geo-strategiche di attualità;

                       c) la storia delle forze armate e delle loro componenti.                                                                                                    

                                                             OVVERO, COSA FA ?

 Al fine di meglio perseguire tali scopi, il Centro organizza diverse attività di confronto ed elevazione culturale, che includono, pur non essendo a queste limitate:

                    . conferenze;

                    . dibattiti e tavole rotonde;

                    . mostre;

                    . presentazione di libri e/o opere cinematografiche.

ll Centro, dall'ottobre 1976, è stato intitolato al suo primo Presidente: il Generale di Corpo d'Armata degli Alpini Gino Bernardini già Comandante della gloriosa Brigata Alpina "Julia," scomparso nel luglio di quell'anno.